Esenzione Cosap per il commercio

Pubblicato il: 18.04.2020

CANNOBIO REVOCA LA TASSA OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO

IL COMUNE DI CANNOBIO ABBUONA SEI MESI DI COSAP

 L’amministrazione comunale di Cannobio, consapevole delle difficoltà e dei problemi che l’epidemia Covid ha procurato alle attività economiche,  ristoratori, esercenti, albergatori impossibilitati ad aprire le loro attività in questo lungo periodo, ha revocato la tassa Cosap, la tassa sui  plateatici, dal primo gennaio 2020 al 30 giugno 2020.

“Ci è sembrato doveroso in questo periodo sostenere le attività economiche bloccate per causa maggiore dall’esercizio della propri attività esentandole dal pagamento della tassa sui plateatici  dal primo gennaio  al 30 giugno. Questo vale per i ristoranti i bar e tutte le strutture ricettive – spiega il sindaco Gianmaria Minazzi – .Questo permetterà loro di contenere in qualche misura le perdite in questo periodo che è difficile per tutti”.

Anche per quanto riguardo gli ambulanti del mercato, precisa il sindaco, “non saranno conteggiate le domeniche in cui non è stato possibile svolgere l’attività, comprese le domeniche del primo marzo e dell’otto marzo”.

Si tratta di un primo intervento a sostegno dell’economia locale. “Altre forme di aiuto e di intervento economico saranno esaminate e valutate nei prossimi giorni”,  aggiunge il sindaco, che ha stimato le mancate entrate per il Comune di Cannobio in circa un milione e  duecentomila euro.

“Stiamo vivendo la situazione più difficile e drammatica degli ultimi decenni -  conclude il sindaco –; invito i cittadini a restare in casa, ad evitare ogni spostamento che non sia per motivi di salute, di lavoro o strettamente necessario. Tutti assieme ce la faremo”.

Giudizio degli utenti

(0)

(0)

(0)

I commenti degli Utenti

Non sono presenti commenti.

Condividi

Città di Cannobio

Città di Cannobio

Contatti

Piazza Vittorio Emanuele III, 2
28822 Cannobio (VB)

tel. 0323 738210
fax. 0323 7382187
Email: comunecannobio@cannobio.net
PEC: protocollo@comunecannobiopec.it

C.F. 84003980038
P.IVA 00481260032

Trasparenza

Tesoreria Comunale

BANCA POPOLARE DI SONDRIO
Agenzia di Cannobio
IBAN: IT76B0569645270000005200X28
SWFT: POSOIT22

Siti Tematici