Ordinanza del sindaco: State a casa

Pubblicato il: 21.03.2020

IL SINDACO ORDINA

a)      Il Divieto di stazionamento in tutte le aree pubbliche e/o private ad uso pubblico,  come  nelle sedie dei plateatici di bar e ristoranti, così come nelle aree gioco e giardini pubblici, che  vengono chiusi  al pubblico; 

b)      Il Divieto di utilizzo delle panchine ovunque collocate sul territorio comunale;

c)      La Chiusura dei cimiteri comunali,

d)      Il Divieto di utilizzo delle piste ciclabile e strade campestri;

e)      Il divieto di attività ludica o ricreativa all’aperto sulle piste ciclabili, ma resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona.

AVVISA

che l’inosservanza delle disposizioni di cui alla presente ordinanza si procederà alla comunicazione all’autorità Giudiziari ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale

ORDINA

Al corpo di Polizia Locale e a chiunque altro aspetti il controllo dell’osservanza  del presente provvedimento.

Il Sindaco

Gianmaria Minazzi

 

Dal 22 marzo al 3 aprile in Piemonte misure più restrittive per contenere il Coronavirus

Giudizio degli utenti

(0)

(0)

(0)

I commenti degli Utenti

Non sono presenti commenti.

Condividi

Pubblicato in:

Area

URP

Categorie

Comunicazioni
Città di Cannobio

Città di Cannobio

Contatti

Piazza Vittorio Emanuele III, 2
28822 Cannobio (VB)

tel. 0323 738210
fax. 0323 7382187
Email: comunecannobio@cannobio.net
PEC: protocollo@comunecannobiopec.it

C.F. 84003980038
P.IVA 00481260032

Trasparenza

Tesoreria Comunale

BANCA POPOLARE DI SONDRIO
Agenzia di Cannobio
IBAN: IT76B0569645270000005200X28
SWFT: POSOIT22

Siti Tematici